Arredamento ecosostenibile

Come si può contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, ma arredare un ufficio, progettare un evento vivendo questi ambienti in modo sicuro?

Con la scelta di un arredamento ecologico che utilizzi mobili realizzati con materiali riciclati e riciclabili a bassa tossicità.

Oggi si sente sempre più parlare di Green Marketing, un segmento di mercato emergente che indica un nuovo valore del marketing in linea con le attualissime tematiche ambientali.
Le Aziende sono sempre più impegnate su questo fronte cercando di rispettare i valori ambientali sia nel lancio di nuovi prodotti, che nell’organizzazione di nuove iniziative prediligendo soluzioni e idee che garantiscano il massimo risparmio energetico e materiali riciclabili al 100% senza rinunciare però al design e alla sicurezza.

L’arredo ecologico viene sempre più scelto nell’allestimento di eventi e stand fieristici perché oltre ad essere economico e sostenibile garantisce un alto livello di personalizzazione, sicurezza e salubrità dell’ambiente.
Gli arredi in cartone sono ecologici, propongono un design molto versatile, sono sostenibili e sicuri.
Per quanto riguarda la resistenza di sedie, tavoli, librerie e ripiani, non bisogna essere diffidenti: il peso che questi arredi possono reggere può arrivare fino a 2 quintali di carico, tutto dipende dalla forma e dal tipo di cartone.
La materia prima, il cartone, è economica e coniuga la naturalità della propria composizione a una buona resistenza.
La personalizzazione dei moduli per molti può diventare un momento di creatività e divertimento e l’assemblaggio, che spesso ricorre agli incastri a vista, non richiede che l’utilizzo di un quantitativo ridottissimo di colla a caldo.

Questi arredi ecosostenibili, una volta “passati di moda” o non più utili sono molto semplici da smaltire perché riciclabili, biodegradabili quindi con un impatto nullo sull’ambiente.

tavolo in cartone color avana

sedia in cartone color avana

moduli libreria in cartone color avana

scaffale in cartone color avana